Cos’è un P.O.

Professional Organizer

“Il Professional Organizer (P.O.) fornisce informazioni, strategie e supporto per aiutare le persone ad organizzarsi. Assiste i clienti a trovare equilibrio, restituire ordine e massimizzare le proprie risorse.

Con l’utilizzo di sistemi organizzativi personalizzati e l’insegnamento di abilità di organizzazione, aiuta le persone, le organizzazioni, le aziende a prendere il controllo di ciò che li circonda, del loro tempo, dello spazio, dei cumuli di documenti e oggetti, delle loro vite!”

Io aderisco alla Associazione Professional Organizers Italia APOI e mi impegno a seguire il Codice Etico, che puoi trovare a questo link.

Fonte definizione P.O.: sito ufficiale di Apoi, dove troverai maggiori informazioni.

 

 

Come lavoro

1

PARLIAMO
Tu mi spieghi di cosa hai bisogno e io ti faccio delle domande per capire meglio come posso aiutarti.

2

CONCORDIAMO
Dopo qualche giorno ti propongo un percorso personalizzato, ti spiego cosa faremo e ci accordiamo sul quando

3

LAVORIAMO
Secondo il programma e il calendario che abbiamo concordato, ma con attenzione a quello che succede.

4

VALUTIAMO
Il progetto si è concluso e ti chiederò una valutazione sul mio lavoro. La tua opinione è sempre importante per me.

Le mie amate contraddizioni
(tra innovazione e autoproduzione)

{

Nel tempo libero uso internet, i social, intreccio, faccio il sapone e l’orto.

{

Sono curiosa. Mi piace la tecnologia, l’innovazione.

{

Sento il bisogno di stare in natura e di conoscere la tradizione.

Contattami per scoprire come ti posso aiutare!

Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a elena@elenagremese.it